mercoledì 15 febbraio 2006

M'illumino di meno


Domani in tutta italia sarà la seconda giornata nazionale del risparmio energetico, organizzata da caterpillar. Mettetivi una mano sul contatore e meditate. Meditate e m'editate se potete.

Vi riporto le regole serie da seguire per un inquinamento consapevole a cui aggiungerò alcuni consigli del tutto personali.

Cosa si può fare per ridurre gli sprechi, le inefficienze e gli usi impropri dell'energia.

  1. eliminare gli sprechi: ad esempio spegnere le luci quando non si è nella stanza
  2. aumentare l'efficienza con cui si usa l'energia: ad esempio usare elettrodomestici in classe A, o meglio ancora A+ e A++
  3. eliminare gli usi impropri: ad esempio non usare energia elettrica per fare calore, come negli scaldabagni elettrici o nelle piastre elettriche per cucinare

Il risparmio energetico correttamente inteso si può ottenere in due modi complementari:-

Assumendo comportamenti responsabili per far funzionare al meglio gli impianti esistenti:

  1. spegnere le luci quando non servono
  2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
  3. sbrinare sovente il frigorifero; pulire spesso la serpentina, perché la polvere riduce la sua efficienza e tenerla a una certa distanza dal muro in modo che possa circolare l'aria
  4. mettere il coperchio sulle pentole quando si porta l'acqua a ebollizione; evitare che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola perché di lato non scalda; far bollire al minimo, tanto la temperatura di ebollizione non cambia
  5. abbassare i termosifoni e non aprire le finestre se si ha troppo caldo
  6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria
  7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne
  8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni
  9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni-

Sostituendo gli impianti poco efficienti con impianti più efficienti

  1. lampade ad alta efficienza: a parità di potenza consumano meno delle lampade normali; ovvero ce ne vogliono 6 per consumare come 1 lampada normale
  2. elettrodomestici di classe A o superiore
  3. apparecchi elettronici ad alta efficienza scaldabagni a gas senza accumuli
  4. termovalvole da applicare ai termosifoni per programmarne l'accensione in relazione alle esigenze (perché tenerli accesi tutto il giorno nelle camere da letto o nei salotti che non si usano?) e per regolarne automaticamente la temperatura (perché continuare a tenerli accesi quando si sono raggiunti i gradi desiderati?)
  5. caldaie a condensazione

Considerazioni ecologiche personali

  1. L'energia elettrica usata per guardare buona domenica potrebbe alimentare un intero villaggio del terzo mondo (peraltro popolato di persone molto più interessanti)
  2. Se la mattina prendi la macchina (tipicamente un SUV 3000 benzina in un paese dove l'asperità più erta è il rallentatore vicino alla scuola) per fare i 500 metri che ti separano dal lavoro, dove giochi a solitario e guardi siti porno in un ambiente eccessivamente riscaldato d'inverno e refrigerato d'estate.... probabilmente c'è un bel numero di alberi, che fotosintetizzano per bilanciare l'anidride carbonica che produci respirando, che vuole delle spiegazioni.
  3. Ti assicuro che è dal 1968 che non esistono più donne che si eccitano vedendo uno in macchina che parte sgommando e sgasando.
  4. Se siete in quattro a fare sempre lo stesso percorso, usate una macchina sola, così potrete insultarvi nell'intimità senza usare il clacson.
  5. Non comprate elettrodomestici che gettino nel panico il vostro gatto
  6. La sedicenne sexy con cui chatti tutte le notti..... sono io.
  7. Lampadato non è un complimento
  8. Hai un televisore al plasma 42 pollici, un dvd recorder, un hi-fi dolby sorrund, un media center e al distributore automatico sbagli erogatore, tipo di benzina e codice bancomat? Essere una donna non è una scusa.
  9. Negli ascensori la dignità umana viene messa a dura prova.
  10. La stupidità inquina.
Technorati Tags: ,

3 commenti:

Daniel B. ha detto...

Bravo!

cruman ha detto...

Grazie!

bisesto ha detto...

1. le luci non le spegne chi passa dopo di me?
2. tutte le volte mi tocca riprogrammare l'ora, la luce lampeggiante mi dà i nervi.
3.Ho giusto qualche week-end da impegnare
4.perchè fanno i fornelli di misure diverse?
5.mai visto termosifoni sul soffitto
6.sottovuoto!!
7/8.decidetevi, come devo mettere le tende?
9.fatto